La recensione di KAZUO TACHIBANA

RedDeadRedemptionCoverPS3
Genere: Avventura/Azione

Piattaforme: PS3, Xbox360

Data di uscita: 21 Maggio 2010

Giocatori: 1 – 16

Live: Si

Età consigliata (PEGI): 18+

America 1911, il vecchio West ormai volge al suo tramonto, le nuove tecnologie stanno sostituendo pian piano le vecchie tradizioni, non più cavalli ma automobili. John Marston è fra gli ultimi cowboy rimasti, ma è anche un ex criminale e per redimere la sua vita di furti omicidi dovrà lavorare per i federali e consegnare i membri della sua vecchia banda alle legge. Per fare ciò dovrà intraprendere un viaggio che lo porterà nell’ultima parte del West rimasta ancora in piedi; Popolata da fattorie, allevamenti di bestiame, Saloon, E a sud fino al Messico. Durante la sua caccia si troverà impegnato a catturare vari fuorilegge per dare una mano alle sceriffo, cattrurare cavalli selvatici, aiutare gli altri cowboy nella conduzione delle mandrie. Fare le ronde notturne per evitare problemi nelle città. Ma allo stesso tempo dovrà anche infrangere la legge per avvinarsi sempre di più a coloro che un tempo lo tradirono e cercarono di ucciderlo. L’unica cosa che lo farà andare fino in fondo è il pensiero che una volta che avà portato a termine la sua missione potrà di nuovo abbracciare sua moglie e suo figlio e fare la vita tranquilla che ormai pensa di meritarsi.

Il gioco offre una incredibile varietà di esperienze che il giocatore può vivere attraversando l’immensa mappa che è stata creata per questo gioco. Oltre alla missione principale Marston potrà intraprendere molte missioni secondarie che lo porteranno a conoscere nuovi personaggi, a sviluppare ancora di più la storia o semplicemente a uccidere e catturare i fuorilegge.

L’ambientazione è ricreata in modo molto realistico, quando ci si allontana dai centri abitati si può andare in contro al rischio di essere rapinati dai fuorilegge, o addirittura essere attaccati da qualche animale, come un lupo, un puma, o addirittura un orso. Qualsiasi animale che si uccide può essere scuoiato per poi rivenderne la carne ai Bazar che si trovano in città. Si può inoltre scegliere come comportarsi in ogni circostanza, quindi dipenderà dal giocatore decidere se John Marston dovrà comportarsi in tutto rispetto della legge oppure fregarsene delle leggi e farsi mettere quindi una taglia sulla testa. Molto divertente anche la cattura dei cavalli selvatici e la conduzione delle mandrie.

Unica pecca di questo gioco sono le missioni secondarie a volte ripetitive.

Grafica  9,5

Sonoro  9,2

Giocabilità  9,4

Longevità  9,0

TOTALE   9,3

FATTORE NERD   9


A proposito dell'autore

Cuore e acciaio di Mondo Nerd, creatore e deus-ex-machina. Giornalista, blogger, webwriter e socialqualsiasicosa, dai primi anni 2000 imperversa sulla Rete come nemmeno Ken il Guerriero faceva nel mondo post-atomico. Cinema, fumetti, libri e serie tv lo temono manco fosse Godzilla. Cowabunga!

Post correlati

Scrivi