Parlare di Lucca Comics and Games è sempre una cosa complicata. Qui succedono milioni di cose, passano miliardi di galassie diverse una accanto all’altra e si vedono cose che noi umani, tutto sommato non so se dovremmo vedere. Ma tutto questo è Lucca Comics And Games 2011, tutto questo è uno spettacolo che per tutti coloro che sono nerd non è solo una mecca, è un luogo dove ritrovarsi, festeggiare, cazzeggiare e tutto quello che si può fare in “are” che vi viene in mente, si, anche quello! 😉

Questa edizione è lunghissima, forse anche troppo, cinque giorni sono massacranti. Non so se ci siete mai stati “ma sicuramente concorderete con me che questa è verità” [cit.].

Questo articolo o post è assolutamente inutile ma è solo per comunicarvi quali e quante cose vi siete persi in questi tre giorni. Vi ricordo che siete ancora in tempo a mandare al diavolo vostra moglie, la vostra fidanzata/fidanzato prendere un treno e venire in quel di Lucca dove troverete per le strade di tutto.

httpv://www.youtube.com/watch?v=-jhvnAkgdhE

Questa mattina in treno come ho già detto su facebook mi sono trovato ad ascoltare i discorsi di alcuni ragazzi che si erano ritrovati da tutti italia solo per giocare online insieme. Ragazzi dal piemonte, Roma, Lecce, Benevento e non so quali altri posti solo per vedersi e vivere insieme questa manifestazione.

In questi giorni abbiamo visto Anteprime di giochi per computer tra cui: Skyrim, Mass Effect 3, BattleField 3 e molti molti altri che adesso non mi sovvengono. Di seguito trovate alcune foto e alcuni video per farvi capire cosa vi siete persi.

Abbiamo visto file interminabili per gli autografi di Paolo Barbieri e Licia Troisi.

Ragazzine che si strappavano i capelli anche solo per poter toccare gli attori che facevano i Gemelli Weasley nei film di Harry Potter, ragazzini brufolosi che non usavano il deodorante nemmeno se pagati. Nerd di tutte le foggie, forme e misure che tiravano dadi in ogni dove e in ogni come.

Non so quanti tiri di dadi siano stati fatti, ma se ogni volta che un nerd tirasse un dado, una fata perdesse le ali, avremmo sicuramente ucciso tutto il mondo fatato in toto, senza esclusione, leprecauni e pentole d’oro inclusi nel prezzo!

La cosa in assoluto più incredibile di questa edizione sono gli autori e gli ospiti vipsss. Ci avviciamo sempre più ai numeri e alle aspettative delle più grandi e internazionali mostre nerd del mondo, il comicon deve iniziare a tremare…. forse! 😉

[nggallery id=10]

A proposito dell'autore

Post correlati

1 risposta

Scrivi