mark-gatissLa Iron Bank sta marcando stretto il suo investimento a Westeros.
Mark Gatiss è pronto per riprendere il suo ruolo di Tycho Nestoris – il dirigente bancario più temibile del mondo – nella quinta stagione dello show di punta della HBO, Game of Thrones. Il co-creatore, scrittore, produttore e attore di Sherlock è pronto per andare in Croazia la prossima settimana, dove è allestito il set.

Gatiss ha fatto il suo debutto in Game of Thrones la scorsa stagione, nell’episodio intitolato The Laws of Gods and Men, dove il suo team della banca di Braavos ha accettato di finanziare le spese di guerra di Stannis Baratheon per impossessarsi dell’Iron Throne, attualmente nelle mani dei Lannister – Lannister che hanno un ingente debito con la stessa banca, la quale finanzia di soppiatto i nemici dei debitori a causa del mancato rimborso in tempi brevi.

Durante quell’episodio non era ancora chiaro se la presenza del personaggio era la comparsa di una sola volta o se sarebbe tornato in un modo o nell’altro.
Gatiss è impegnato in un altro anno denso di lavoro, dividendo le sue energie tra Game of Thrones, Doctor Who e Sherlock – la quale quarta stagione descrive come più oscura, avendo già in mente un piano.

Tornado alla produzione di Game of Thrones che, in queste settimane, si sta svolgendo in Croazia, ci sono state delle proteste riguardo una scena chiave che si svolge all’aperto di A Dance With Dragons di George R. R. Martin che riguarda Lena Headey (Cersei Lannister) che ha creato qualche attrito con la Chiesa di Dubrovnick. (Sconsiglio vivamente di andare a cercare questa notizia ad alto rischio spoiler per chi non ha letto i libri!)
Al party della HBO tenutosi dopo la premiazione degli Emmy, i produttori hanno assicurato che l’ostacolo è una notizia vecchia e che è stata già predisposta una nuova location per le riprese della scena in questione.

Fonte

Scrivi