Il più grande spettacolo dopo il ding del gong? Dopo questo incipit avrete capito che parliamo di ring. E no, non di Lord of the Rings. Signore e signori, il wrestling! Amato e odiato in egual misura per essere spettacolare baracconata di trucidi personaggi che si menano, altresì idolatrato da sempre dai bambini. E anche noi, ai nostri tempi, l’abbiamo fatto… Erano quelli di Hulk Hogan, André the giant, Ultimate Warrior… beh!  Da pochissimi giorni è disponibile in edicola, grazie alla nuova iniziativa della Gazzetta dello Sport, “Wrestling Heroes“, collana di 25 uscite settimanali dedicata ai match recenti e meno recenti del giro dei lottatori più colorati (e coloriti) del mondo intero. Tre ore di durata per ogni DVD e un libretto allegato con la monografia del personaggio che sarà il protagonista del disco. Da John Cena a Rey Mysterio passando per i più brutti e cattivi del circuito WWE. Per gli appassionati un must, ma anche un’idea da suggerire al fratellino (se son cose che gli piacciono) o per ‘drogarsi’ di un circo chiassoso che nonostante gli anni sulle spalle non risente della crisi (almeno in America!). Se poi non sopportate i due telecronisti italiani, Ciccio Valenti e Paolo Lanati, c’è anche il commento in lingua originale. Ogni uscita costa 10 euro e 99 cent.

Ding!

A proposito dell'autore

Cuore e acciaio di Mondo Nerd, creatore e deus-ex-machina. Giornalista, blogger, webwriter e socialqualsiasicosa, dai primi anni 2000 imperversa sulla Rete come nemmeno Ken il Guerriero faceva nel mondo post-atomico. Cinema, fumetti, libri e serie tv lo temono manco fosse Godzilla. Cowabunga!

Post correlati

1 risposta

Scrivi