Playstation 4 dal 9 settembre in vendita con un mese di servizio Plus e… con Destiny.

È questo il titolo con cui Sony apre la conferenza (durata oltre due ore, e anche un po’ pesantuccia…): il titolo Activision viene presentato come roboante ponte con il futuro dei videogame. Lo vedremo tra meno di un mese (17 luglio)…

Tra i giochi mostrati ci sono  The Order: 1886, zombie d’epoca che promettono molta atmosfera, ma gli occhi sono stati tutti (anche per riconoscerlo… quanto cambierà?) per Little Big Planet 3, dove Sackboy viene affiancato da nuovi personaggi: arriverà a novembre.

C’è poi Bloodborne (2015), di cui però poco si vede, mentre  Far Cry 4 è bello tosto e stavolta ambientato in montagna: riuscirà a garantire divertimento e rinnovare gli schemi di gioco?

Solo trailer per Metal Gear Solid V e pure per Batman Arkham Knight, attesissimi… e che si faranno ancora attendere (anche se per il primo si parla dei primissimi mesi del 2015). C’è poi Mortal Kombat X, franchise che non demorde e che forse riuscirà a risollevarsi e stupire ancora, mentre davvero azzeccato e divertente è stato il filmato di presentazione di Dead Island 2, un gioco che promette un raggio d’azione sempre più ampio, e noi che lo auguriamo!

Ma non solo giochi, ovviamente, in uno scenario futuro in cui tutti cercano di creare community e diversificare l’offerta:  dai video esclusivi legati a fumetti come Powers,  a Youtube accanto a Facebook e Twitter per semplificare la vita a chi sta attaccato alla console.  Parliamo poi della PlayStation Camera? Il suggestivo nome di Project Morpheus non è altro che la risposta a Oculus Rift e la volontà di legare la VR ai prodotti Sony: staremo a vedere.

C’è inoltre da citare la PlayStation Tv: un dispositivo che permette di utilizzare un secondo schermo attraverso controllo remoto (fico) anche per i giochi PS4. E poi ci sono i contenuti in streaming, video,  musica e tanto altro, assieme a un migliaio di titoli vecchi a portata di mano. Costo dell’oggettino: 99 dollari.

Chiude la conferenza il logo Naughty Dog che prelude a qualche immagine, suggestiva, di Uncharted 4, anche lui previsto per il 2015. Sotto il video, e vi ricordiamo che di Sony ne parliamo anche su Quag!

Scrivi