Una delle più grandi frodi della storia dell’arte. Big Eyes racconta qualcosa di incredibile!

Se di arte si può parlare, certo… o meglio, di una grande operazione di marketing di un uomo che si professava pittore e di sua moglie, ossessionata da bambini dagli occhi grandi.

Ecco il nuovo film di Tim Burton, che torna a toni eccentrici ma non a storie grottesche, dato che la storia di Big Eyes è vera e strana quanto basta. Lui stesso è collezionista delle opere di Keane.

Per sapere quali sono i punti di forza e le debolezze, a chi è consigliato e a chi no, ecco il nostro #1film1min

Fateci sapere cosa ne pensate!

Scrivi