geem2Basta la parola. No, non è la vecchia pubblicità del confetto Falqui… è George R. R. Martin che invece di scrivere continua a farsi vedere in giro e rilasciare dichiarazioni come quella a Entertainment Weekly.

“Il prossimo romanzo di Le Cronache del Ghiaccio e del FuocoThe Winds of Winter, avrà più morti, più tradimenti e più matrimoni“, dice lo scrittore, che ormai ha capito perfettamente cosa piace alla gente e sembra essersi adagiato sulla sua stessa auto-parodia.

Quello che succede più o meno a chi diventa un enorme fenomeno mediatico… staremo a vedere se per George R. R. Martin la routine sarà diversa o se si adagerà sui cliché (che ha già espresso ampiamente in tutte le interviste giocando il ruolo dello scrittore sadico che si nutre delle lacrime dei suoi fan…).

Di certo, se la smettesse con gli spot e iniziasse a pensare seriamente a dare alla stampe il sesto libro della saga, non saremmo tutti più felici?

 

Scrivi