Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

 

Lucca Comics & Games lancia OverLuk Award per celebrare il lavoro degli artisti dell’illustrazione di genere fantastico: fantasy, fantascienza, horror e concept art per il gioco, il videogioco e il cinema.

 

Fedele alla sua ormai cinquantennale missione di rappresentare e sostenere la creatività degli artisti, il festival ha celebrato i loro lavori con mostre, campagne media e premi come lo Yellow Kid e il Gran Guinigi, riservati ai fumettisti, e il Premio Lucca Junior dedicato all’illustrazione per i più piccoli. Per rappresentare e rendere merito alla nuova e transmediale generazione di artisti in continua crescita, il festival ha deciso di istituire un nuovo premio, che prende il nome dall’antico toponimo della città, “Luk”, e si propone la pubblicazione di un catalogo annuale di opere selezionate, OverLuk Illustration Annual.

 

Consacrato dal magazine Variety come “il più grande raduno geek del mondo occidentale”, Lucca Comics & Games è oggi una delle principali convention a livello internazionale, un’esperienza trasversale per tutti gli amanti dei fumetti, dei videogame e dell’arte fantasy, che rappresenta anche un’eccitante occasione di visibilità per tutti quei concept artist, illustratori fantasy e creatori del fantastico che spaziano tra più media: videogame e giochi tradizionali, libri e fumetti, cinema e arte. Proprio la presenza al festival è il principale premio del concorso: l’autore selezionato per il premio Grand Prize sarà infatti ospite di Lucca Comics & Games 2017.

 

I vincitori delle singole categorie (Copertina, Illustrazione interna, Concept Art, Editoriale e Inedito/Commissione privata) invece avranno la possibilità di essere protagonisti di Lucca 2017 con uno stand gratuito a disposizione nell’area Luk for Fantasy, lo spazio dedicato ai grandi maestri dell’illustrazione per celebrare l’arte fantasy, creare dal vivo e incontrare i loro fan. Tutte le migliori tavole presentate saranno pubblicate in OverLuk Illustration Annual, che si candida a diventare uno dei principali artbook italiani e un punto riferimento nel panorama europeo. Il“numero zero” dell’OverLuk Illustration Annual è stato pubblicato lo scorso anno, con la partecipazione del partner editoriale Città delle Nuvole , e comprende le opere selezionate dei grandi artisti presenti all’edizione 2016 del festival, tra i quali: Marko Djurdjevic, Tony DiTerlizzi, Luis Royo,Paolo Barbieri, Larry Elmore, Karl Kopinsky, Dany Orizio, Steve Argyle e molti altri ancora.

 

Il concorso mira a raccogliere le principali opere dell’immaginario fantastico internazionali e pertanto tale è la composizione della giuria. Tra le figure che esamineranno le opere sono infatti presenti artisti e creativi di fama mondiale, così come art director di case editrici leader nel publishing editoriale fantasy e non solo. Ecco i nomi: gli artisti italiani Paolo Barbieri e Jacopo Bruno (fondatore di The World of Dot), Marko Djurdjevic(artista e fondatore di SixMoreVodka), Sarah Robison (Creative Design Director presso Paizo Inc), Francesca Leoneschi (Creative Director, The World of Dot), Jeremy Cranford (Art Outsourcing Manager, Blizzard Ent.) e Raphael Lacoste (artista e, presso Ubisoft, “Assassin’s Creed” Art Director).
Questa prima edizione OverLuk Award non prevede una quota di iscrizione e per parteciparvi ogni artista potrà semplicemente inviare le proprie opere (fino a cinque, in formato digitale) attraverso il sito www.overlukaward.com. Il periodo per sottoporre i lavori andrà dal 31 gennaio fino al 31 marzo 2017, e sul medesimo sito è possibile trovare tutte le ulteriori informazioni riguardanti questo nuovo concorso organizzato da Lucca Comics & Games.

Scrivi