immagine coordinata 20140120.cdrLudicomix torna ad animare Empoli, al Palazzo delle Esposizioni, per due giornate (sabato 12 e domenica 13 aprile) con orario continuato 9,30-19,30, con il consueto “bagaglio” di tavoli di gioco da provare gratuitamente, console con videogiochi, foto set, workshop, mostre, esposizioni, fumetti con autori e artisti, stand di tutti i generi…

Ma anche il centro cittadino sarà animato da flash mob a tema ‘musical’, come si evince dalla locandina, e da sfilate a tema Steampunk, grande protagonista dell’edizione, con passaggi per le vie del centro alle ore 17.30 di sabato e domenica.

SABATO – alle 15,30 sul palco del Palazzo delle Esposizioni Web Comics – le nuove frontiere del fumetto online, incontro con i maggiori esponenti di questo nuovo genere. Bigio, Dado, Gaunt Noir, Grillo e Luchetti di Shockdom, la casa editrice digitale più letta e conosciuta,saranno a disposizione per il ‘botta e risposta’ con tutti i fans. 

takarazukaNel Palazzo, per tutto il giorno, tornei di Kormaster Arena, Magic the Gathering, Yu-Gi-Oh e Pokémon X & Y con tanti premi in palio. Workshop e laboratori abbracciano tutte le specialità di Ludicomix, dallo sviluppo di videogiochi, alla scultura di miniature, alla narrazione, alle tecniche manga.

La domenica vedrà l’atteso Cosplay Contest di Ludicomix (uno dei più seguiti in Italia) e la seconda edizione dell’ Indipendent Web Project, un modo originale per dare il risalto che meritano tanti nuovi progetti (dai videogiochi, alla musica dall’animazione al teatro).

Tanti eventi e tantissimi ospiti in programma, che potete trovare assieme al programma completo sul sito www.ludicomix.it.

LUDICOMIX – Is the Place! Al Palazzo delle Esposizioni, Piazza Guido Guerra, 1 – Empoli, sabato 12 e domenica 13 Aprile 2014 dalle 9,30 alle 19,30

Ingresso: biglietto giornaliero € 5,00, ridotto € 4,00

Contatti: info@ludicomix.it – press@ludicomix.it

A proposito dell'autore

Cuore e acciaio di Mondo Nerd, creatore e deus-ex-machina. Giornalista, blogger, webwriter e socialqualsiasicosa, dai primi anni 2000 imperversa sulla Rete come nemmeno Ken il Guerriero faceva nel mondo post-atomico. Cinema, fumetti, libri e serie tv lo temono manco fosse Godzilla. Cowabunga!

Post correlati

Scrivi