twd-gazzettaOk. Non giriamoci intorno: se non guardi The Walking Dead, sei fuori dal mondo.

Mio fratello ha abbandonato a metà della seconda stagione e i suoi amici lo hanno legato ad un albero. Piaccia o non piaccia, quella che doveva essere una “semplice” serie horror-zombie è diventata un fenomeno pop di massa con ascolti record.

Merito della qualità? Della caratteristica “familiare” del telefilm? Magari è merito del materiale di partenza, il fumetto scritto (e scritto molto bene) da Robert Kirkman, ormai padrone dello show tv dopo il defenestramento del regista-produttore di matrice kinghiana, Frank Darabont (Le Ali della Libertà).

Arriva in edicola adesso la collezione promossa dalla Gazzetta dello Sport: THE WALKING DEAD propone per la prima volta i dvd della serie tv e i fumetti. Un’opera completa, curata nei dettagli e ricca di contenuti extra, per la prima volta in edicola per i tanti appassionasti e non, che possono finalmente collezionare questi capolavori in un’unica edizione mai vista prima con tantissimi contenuti inediti.

Ogni volume a fumetti – di 96 pagine e 32 a colori – contiene 3 episodi, con copertine mai pubblicate in Italia.
All’interno numerosi contenuti extra e chicche inedite, materiali estratti dai magazine italiano e americano dedicati alla serie, notizie sulla nascita del fumetto e della serie tv, sui legami tra i due, e interviste ai protagonisti.

I Dvd riproporranno le prime quattro stagioni andate in onda, presentati in una nuova versione da collezionare con cofanetto esclusivo (in allegato alla prima uscita) e numerosi contenuti extra.

Mercoledì 29 ottobre sarà in edicola con La Gazzetta dello Sport la prima uscita, delle 16 previste, con tre episodi della prima stagione, il volume Giorni perduti – Parte 1 con tre storie e il cofanetto, a 10,99 euro. Da metà novembre le uscite saranno disponibili anche in fumetteria.

Tutte le informazioni nel sito dedicato: http://goo.gl/EWC8I3

La collana inoltre sarà presentata in occasione di Lucca Comics & Game 2014

Per chi vivesse su Marte, la trama:
Rick Grimes è uno sceriffo vittima di un incidente durante uno scontro a fuoco con dei fuorilegge: colpito alla schiena, va in coma, lasciando tra le lacrime la moglie Lori e il figlio Carl. Il risveglio, poco tempo dopo, è traumatico: l’ospedale è distrutto ed è pieno di cadaveri. Rick non ci metterà molto a capire la situazione: il “virus” che sembrava essere controllato prima del suo incidente, ha preso piede. I morti si risvegliano ed attaccano i vivi, la cui presenza è sempre minore. Lo sceriffo sfrutterà tutte le sue abilità di sopravvivenza e di capacità con le armi per sopravvivere ed uscire dalla città, trovando altri superstiti rifugiati tra i boschi: tra questi, ritrova la famiglia e il suo migliore amico Shane. Costretti poi a spostarsi, presto si accorgeranno che i veri nemici sono gli altri esseri umani, spinti unicamente dall’istinto di sopravvivenza…

 

 

Scrivi