KRYPTONLa tv – ormai è assodato – è la nuova frontiera dei comics, anche per la DC. Per farci dimenticare Smallville, ecco che l’irrefrenabile David S. Goyer (ma quanto scrive???) è stato ingaggiato dal canale Syfy per nientemeno che il prequel dell’Uomo d’Acciaio.

Goyer (già autore per cinema e tv di Blade, del Batman di Nolan, Da Vinci’s Demons…) sarà accanto a Ian Goldberg (Once Upon a Time) in qualità di produttore esecutivo: i due stanno scrivendo uno script per il pilot.

Così lo presenta il canale tv: “Questa serie segue il nonno dell’uomo d’acciaio, che come lui porta speranza e uguaglianza su Krypton, trasformando un pianeta allo sbando in un luogo degno di dare alla luce il più grande supereroe mai conosciuto”

A quanto pare rivedremo il pianeta Krypton già conosciuto nelle sequenze iniziali di Man of Steel: prepariamoci a tecnologie futuristiche ma calate in un contesto quasi cavalleresco, con tanto di draghi volanti e intrighi politici.

Progetto alquanto ambizioso…

Scrivi