Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

ford-han-soloPrima era una caviglia (almeno stando alle prime dichiarazioni del 12 giugno). Adesso una gamba: insomma, Harrison “Han Solo” Ford ha preso proprio una bella botta contro una delle porte dei Pinewood Studios di Londra, durante la lavorazione di Star Wars VII.

Il suo agente ha ammesso che il danno è stato più grave di quanto dichiarato all’inizio. Perchè diffondere una notizia così falsa? Voglio dire, una caviglia rotta si riconosce abbastanza rispetto ad una gamba rotta, che è un infortunio fisico ben più grave e lungo da recuperare.

***ATTENZIONE: DA QUI IN POI SI FANNO SUPPOSIZIONI CHE POTREBBERO COSTITUIRE UN GROSSO SPOILER DELLA PELLICOLA 

La cosa suona piuttosto strana. E qui, necessariamente, deve scattare una riflessione, conoscendo le logiche del marketing, della segretezza dei set e delle caratteristiche logiche del prossimo film.

Una gamba rotta significa come minimo, per un uomo di 71 anni come Harrison Ford, almeno 2-3 mesi fuori dal set.

ford-han-solo-swviiSe davvero Han Solo fosse uno dei personaggi cardine di Star Wars VII, sarebbe un disastro per la produzione che dovrebbe aver già annunciato, a questo punto, un ritardo nelle riprese e nell’uscita del film (ancora confermata al dicembre 2015).

Invece sappiamo che, quasi di sicuro, i personaggi e gli attorivecchi” avranno un ruolo minore e conoscendo il regista JJ Abrams saranno uno strizzatina d’occhio ai vecchi fan. Quindi, è verosimile che quello dell’infortunio sia uno stratagemma per giustificare il fato che Ford ha già terminato il suo lavoro sul set e…

***ATTENZIONE POSSIBILE SPOILER

…e qualcuno in America pensa che questo significhi che Han Solo morirà nella prima parte del film.

Film che costituirà il passaggio di consegne della vecchia guardia alla nuova, costituita tra gli altri dalla figlia di Han e Leia.

Verosimile?

Scrivi