Definirlo atteso è dir poco, dato che quando si parla di Stephen Hawking i nerd vanno in fibrillazione.
In fondo stiamo solo parlando di una delle menti più brillanti del secolo scorso… recensione la teoria del tutto

Caso particolare di biopic nato (per fortuna) quando il suo protagonista – vero – è ancora in vita, La Teoria del Tutto sarà certamente controverso per il suo puntare al lato sentimentale della vita di Hawking e lasciare a margine le questioni fisiche e cosmologiche.  la teoria del tutto recensione film

Senza contare che, come recita chiaramente la tagline del poster, questa è “la storia straordinaria di Jane e Stephen” a chiarire che prima viene la ex moglie, autrice del libro da cui è tratto il film (e che è meno morbido nei confronti del marito).

Comunque, un film non male che ha il pregio di portare Hawking sullo schermo.

Diteci la vostra! Intanto, ecco il video #1film1min recensione la teoria del tutto

recensione la teoria del tutto film

A proposito dell'autore

Cuore e acciaio di Mondo Nerd, creatore e deus-ex-machina. Giornalista, blogger, webwriter e socialqualsiasicosa, dai primi anni 2000 imperversa sulla Rete come nemmeno Ken il Guerriero faceva nel mondo post-atomico. Cinema, fumetti, libri e serie tv lo temono manco fosse Godzilla. Cowabunga!

Post correlati

Scrivi