Pazzesco.

Uno dei film più attesi dell’anno esce con quasi tre mesi di ritardo nel nostro paese rispetto agli USA.

In America infatti Guardians of the Galaxy di James Gunn, nuovo tassello dell’universo cinecomic Marvel, sarà nei cinema il 1 agosto, e da noi (come annunciato ufficialmente sulla pagina FB del regista) addirittura il 22 ottobre.

I distributori italiani commettono l’ennesimo errore? Ha senso, con la pirateria imperante nel mondo di oggi, far attendere il pubblico e soprattutto i fan per così tanto tempo?

Lo stesso Gunn si è detto “dispiaciuto per l’Italia”…

Che ne pensate?

A proposito dell'autore

Cuore e acciaio di Mondo Nerd, creatore e deus-ex-machina. Giornalista, blogger, webwriter e socialqualsiasicosa, dai primi anni 2000 imperversa sulla Rete come nemmeno Ken il Guerriero faceva nel mondo post-atomico. Cinema, fumetti, libri e serie tv lo temono manco fosse Godzilla. Cowabunga!

Post correlati

Scrivi