devil-mnDevil (o DareDevil in originale), l’eroe cieco, l’Uomo senza paura! Uno dei più affascinanti, umani e tormentati personaggi Marvel è pronto a riconquistare il pubblico extra-fumetto cancellando le aberrazioni del passato e ripartendo con una miniserie tv che si annuncia spettacolare.

Ecco alcuni consigli di lettura per (ri)conoscere questo grande personaggio della Casa delle Idee.

1. Un ottimo punto di partenza è Devil – L’Uomo Senza Paura. Marvel Omnibus, dove puoi leggere la run del personaggio di Frank Miller a testi e disegni, una vera pietra miliare per gli standard delle “rinascite” di personaggi dei fumetti in salsa new-wave anni ’80.

2. Devil – Rinascita è un passaggio obbligato. Miller più nero del nero e una storia che vi strapperà il cuore dal petto, con un incredibile pessimismo di fondo che si scioglie nella tormentata religiosità del nostro Matt Murdock. Disegni di un David Mazzucchelli al top.

3. Amore e Guerra è un interessante scontro con il nemico per eccellenza (che ritroviamo anche nella serie tv) ovvero il Kingpin alias Wilson Fisk. I testi più che mai monologanti e letterari di Miller hanno nelle matite di Bill Sienkiewicz una controparte perfetta per la follia che racconta. Inimitabile.

devil-custode

4. Come non citare l’eroe del cinema indie Kevin Smith nella sua discussa ma fantastica storia per Daredevil, Il Diavolo Custode? Un altro straziante capitolo della saga di Matt Murdock in pieno stile pulp-sentimentale, pieno d’azione, di lacrime e sangue illustrate da Joe Quesada. Con il nemico di sempre Bullseye e un inaspettato dialogo con l’Uomo Ragno.

5. Tutta la saga di Elektra, poi, è imperdibile. Con Miller a testi e disegni si raggiunse il pieno potenziale della portata spettacolare di Devil, con toni oscuri ma al tempo stesso disperatamente sentimentali. La ex compagna di college divenuta letale ninja spezzerà il cuore di moltissimi lettori, per non parlare di quello del nostro avvocato-eroe non vedente…

6. Father è un lavoro completo (testi e disegni) di Joe Quesada, che riporta l’eroe con la memoria alla figura del padre Jack mentre combatte contro il tempo per catturare nella “sua” Hell’s Kitchen un serial killer. Semplice e complesso al tempo stesso, è un lavoro molto preciso che ci restituisce un Devil senza fronzoli e con molti dubbi.

7. Jeph Loeb e Tim Sale sono un duo formidabile, uno dei migliori della storia recente dei comics. Devil: Giallo è il loro “contributo artistico” al nostro personaggio. Come tradizione vuole, vengono raccontati in chiave leggera e appassionata i primi anni di carriera di Matt nei panni del suo alter-ego e l’incontro con la sua amata Karen Page. Da non perdere per quelli più romantici. Dello stesso team non mancate di leggere Batman: Il Lungo Halloween e Spider-Man: Blue

devil-redenzione

8. Fantastico anche un volume “fuori dal solito” come Redenzione, dove Devil si ritrova a indagare in una piccola cittadina dell’Alabama su un omicidio dai contorni misteriosi. Una storia incredibilmente ben scritta e poco super-eroistica, un pezzo di bravura della penna di David Hine che mette al centro Matt come avvocato ma soprattutto un microcosmo rurale dove la giustizia viene costantemente sconfitta. Dedicato a quelli più “letterati” di voi.

9. Per i palati già collaudati, una delle migliori variazioni sul tema è quella di DareDevil Noir, con Alexander Irvine ai testi e Tom Cocker ai pennelli: un personaggio che già a cose normali vive trame noir non può che uscire rafforzato da un set in stile retrò davvero pregevole.

10. La run del personaggio di Brian Michael Bendis è molto buona (si è aggiudicata un Eisner Award), e culmina con la sua conclusione nella raccolta Decalogo – Le carte di Murdock illustrati da Alex Maleev. Un nuovo sguardo imperdibile per chi vuole storie più recenti.

Scrivi